Vifra per il sociale

“Il nostro primo scopo in questa vita è di aiutare gli altri.
E se non puoi aiutarli, almeno non ferirli.”

DALAI LAMA

Vifra per il sociale

“Il nostro primo scopo in questa vita è di aiutare gli altri.
E se non puoi aiutarli, almeno non ferirli.”

DALAI LAMA
Vifra si è sempre occupata del sociale in quanto crede che la responsabilità sociale di un’azienda sia un valore fondamentale. Per questo motivo, anche nel suo piccolo, Vifra si è sempre impegnata ad avere un suo impatto sui cambiamenti sociali all’interno della sua zona e a livello internazionale.

Così, durante i suoi 40 anni di attività ha contribuito:

• facendo attività di beneficenza come donazioni al banco alimentare durante i periodi festivi tramite l’associazione proloco comunale,
• sostenendo CLUP, una piccola ONLUS italiana, assistendola nella realizzazione di un asilo ad Hombolo, un piccolo villaggio nell’entroterra della Tanzania, permettendo l’istruzione locale anche ai più piccoli,
• realizzando delle panche e delle bacheche in memoria dei partigiani caduti durante il periodo fascista ad Invorio, il paese in cui è nato e cresciuto l’amministratore di Vifra e nel quale è situata l’azienda,
• sponsorizzando squadre di calcio e pallavolo della zona per supportare i giovani a coltivare le proprie passioni e sostenendo le associazioni sportive locali,
• sponsorizzando le divise dell’AIB di Invorio, ovvero il corpo Regionale Volontari Antincendi Boschivi,
• adottando politiche aziendali a beneficio dell’ambiente, investendo nel reparto produttivo per ridurre l’impatto ambientale,
• nel corso degli anni Vifra ha aperto la ditta alle scuole. Invitando inizialmente le classi della scuola media di Invorio e a seguire le scuole superiori di Novara. I ragazzi sono il futuro e mostrare loro la trasformazione del granulo in prodotto arrivando fino al processo di riciclo, aiuta a sensibilizzare e rafforzare il concetto e l’importanza del riciclo,
• sostenendo diverse Onlus locali ed internazionali a supporto di bambini e famiglie meno fortunate e socialmente in difficoltà,
• lavorando da anni con una cooperativa sociale di zona, la quale collabora con soggetti svantaggiati e diversamente abili,
• da aprile 2022, impegnandosi ad aiutare la Vanaprastha International Onlus, una Onlus locale nella zona rurale di Karnataka, in India. Ad oggi, Vifra ha devoluto una Jeep alla scuola e a maggio 2024 ha terminato la costruzione di una strada che collega la scuola all’ostello degli studenti della Vanaprastha International School,
• a febbraio 2024, sostenendo la spedizione sull’Everest di Francesco Bon e del suo progetto “Summitwitheart” legato alla missione di portare aiuto e supporto alle comunità locali Nepalesi attraverso l’impresa sportiva.
L’asilo ad Hombolo, Tanzania
A dicembre 2019, Vifra ed il suo amministratore Vicari Marino hanno deciso di appoggiare C.L.U.P., una piccola associazione Onlus che opera ad Hombolo, un villaggio nell’entroterra della Tanzania. Il Sig. Vicari è stato più volte sul posto per sostenere ed accompagnare l’Associazione nel progetto della costruzione di un asilo, accanto alla già esistente “Nelson Mandela Primary School”. I lavori per l’asilo sono stati portati avanti e terminati nel febbraio 2021, grazie anche all’appoggio di Maria Carla, un’italiana che vive ad Hombolo da ormai 18 anni e che porta avanti il progetto della scuola e delle adozioni a distanza per la Onlus con sede nella provincia di Como.

Grazie a lei ricevevamo aggiornamenti costanti sull’andamento dei lavori, come nella sua mail di inizio 2021:

“La costruzione prosegue velocemente grazie agli aiuti che ci giungono da tutti voi, soprattutto da Marino Vicari della ditta VIFRA di Invorio (NO), la persona che, arrivata ad Hombolo il giorno di Natale di due anni fa e che non ci ha più lasciati!
Marino Vicari non è sempre presente ad Hombolo fisicamente ma, con la sua grande solidarietà e generosità, ha portato a termine la costruzione dell’asilo! Marino ha fatto conoscere alla direzione e alle maestranze della sua ditta VIFRA la realtà di Hombolo e, nonostante le difficoltà di questo terribile periodo di pandemia, con grande determinazione è riuscito a realizzare il mio e suo sogno; dare ai bambini un posto accogliente dove potere incominciare il loro percorso scolastico che, speriamo, possa essere determinante per migliorare il loro futuro.”

Hombolo, 28 febbraio 2021: la costruzione dell’asilo è terminata ed i bambini, che prima facevano lezione nel locale mensa della scuola, ora possono trasferirsi nelle classi ultimate.
Con orgoglio, ad oggi, i bambini sono arrivati al quinto anno, ci sono cinque classi di primarie e tre di asilo. Dovete sapere che in Tanzania viene stilata una classifica delle scuole migliori e, la Nelson Mandela Primary School, è risultata al 15° posto nella loro regione su 676 scuole. Questa è una classifica in base ai risultati degli esami che hanno sostenuto gli studenti del quarto anno lo scorso novembre e, nonostante il risultato non buono di alcuni nostri studenti, abbiamo conseguito un grande successo perché è la prima volta che sostengono gli esami di stato. Gli insegnanti sono molto fieri del risultato ottenuto e si stanno impegnando sempre di più con i bambini.

“Non ci stancheremo mai di ripetere che l’istruzione è il nostro obiettivo, lo diceva anche Julius Nyerere, primo presidente della Tanzania che, se vuoi aiutare l’Africa, investi nella scuola, se vuoi aiutare i poveri, aiuta i loro bambini a studiare! Ancora un grazie a tutti dal più profondo del cuore per averci permesso di raggiungere questo nuovo traguardo.”

Maria Carla Cappelletti
Associazione CLUP
“L’educazione è l’arma più potente che si possa usare per cambiare il mondo.”

‘‘La mia più grande ambizione è che ogni bambino in Africa vada a scuola, perché l’istruzione è la porta d’ingresso alla libertà, alla democrazia e allo sviluppo.’’

Nelson Mandela
Mele per Hombolo
A ottobre 2022, Vifra, assieme alla sua partner Damast, partecipa all’iniziativa no-profit ordinando 32 sacchetti di mele per l’associazione Onlus C.L.U.P. sostenendo così l’Associazione Onlus e Hombolo, l’amato villaggio situato in Tanzania.
Calendari Concentrici
L’azienda, in vista del Natale 2022, coglie l’iniziativa di regalare a tutti i suoi collaboratori Vifra e Damast, un calendario 2023 a sostegno dell’associazione “Concentrici”, un’organizzazione solidale di volontariato a sostegno dei soggetti più fragili, con l’obiettivo di promuovere progetti culturali e sportivi al fine di abbattere quelle barriere fisiche, mentali e di genere che ancora oggi sono presenti.

Coach Bob (Roberto Rattazzi), conosciuto bene da Marino Vicari, da tempo si occupa del progetto Baskin, una particolare forma di Basket che include i bambini ed i ragazzi disabili.
Bob è inoltre attivo e partecipe nelle stanze degli ospedali del Novarese, dove vestito da Clown, visita, regala amore e sorrisi ai pazienti, o meglio PERSONE, fragili, impaurite e che soffrono.

Salva il Suolo
Il 5/12/22 é stata la Giornata Mondiale del Suolo e Vifra, sempre attenta al territorio e alla sostenibilità ambientale, partecipa al Progetto #salvailsuolo di Conscious Planet Italiano, un movimento globale creato per avviare e trasmettere un approccio consapevole alla salute del suolo e del Pianeta 🌏

“Il suolo sta morendo! In tutto il mondo il 52% del suolo agricolo è già degradato a causa del rapido esaurimento del contenuto organico del suolo che si sta desertificando (UNCCD, 2020).”
Salva il Suolo è un movimento globale lanciato da Sadhguru, volto ad affrontare la crisi del suolo riunendo persone da tutto il mondo in difesa della Salute del Suolo e supportando i leader di tutte le Nazioni nell’istituire politiche e azioni nazionali allo scopo di aumentare il contenuto organico nel Suolo coltivabile.
Vifra sostiene così il progetto #salvailsuolo perché ognuno di noi nel proprio piccolo può fare la differenza! 🌱💚

Associazione Italia-Tibet
L’Associazione Italia-Tibet è un’organizzazione indipendente senza scopo di lucro, legalmente costituita. Fondata nel 1988, l’Associazione si propone di sostenere il lavoro del Dalai Lama, massima autorità religiosa del Tibet, e del suo governo in esilio, affinché al popolo tibetano venga riconosciuto il diritto all’autodeterminazione e gli siano garantite le loro libertà civili. Per promuovere la conoscenza della effettiva realtà tibetana, l’Associazione Italia-Tibet:

– organizza manifestazioni politiche e culturali per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla storia e gli sviluppi del problema tibetano,
– mantiene contatti con il mondo politico, le organizzazioni per i diritti umani e con vari gruppi sensibili a queste tematiche,
– aggiorna il proprio sito web ed è presente su Facebook con il gruppo di discussione “Torce umane in Tibet”.

L’Associazione aiuta inoltre concretamente la comunità tibetana in esilio sostenendo progetti di cooperazione allo sviluppo.
Vanaprastha International Onlus
Da aprile 2022, Vifra si impegna a sostenere la Vanaprastha International Onlus, una Onlus locale nella regione del Karnataka, nel sud dell’India.
Un’organizzazione non governativa che si prende cura della gente bisognosa in questa zona rurale indiana, attraverso la cura, l’educazione dei bambini e l’assistenza sanitaria. L’associazione si dedica a dare il proprio contributo per la creazione di un futuro migliore di bambini, giovani, donne ed anziani dei villaggi locali. Fondata nel 1999, è oggi costituita da: la Casa dei Bambini, le Scuole, l’Ostello e l’Ospedale. La Scuola è attualmente frequentata da 1800 di bambini e adolescenti, di varie etnie, lingue e religioni.

A gennaio 2023, Vifra ha devoluto una Jeep alla scuola ed il mese dopo ha iniziato la costruzione di una strada che collega la scuola all’ostello degli studenti della Vanaprastha International School. I lavori della strada, iniziati a febbraio 2023, vengono orgogliosamente portati a termine a maggio 2024!
Vifra conclude la pavimentazione della strada, la quale, precedentemente sterrata, danneggiava i pullman scolastici e metteva in difficoltà gli studenti che percorrevano la strada a piedi durante il periodo delle piogge. La scuola ha deciso di nominare la strada in questione “Vifra road”.

Alla Vanaprastha School si segue la tradizione spirituale di Shantimarga e ci si saluta dicendo “Shanti Om”.
Un saluto ed un augurio di pace, del corpo e dello spirito.

Ciss Borgomanero – Città a Impatto Positivo
Vifra aderisce nuovamente al progetto Città Impatto Positivo nell’ambito territoriale del Ciss Borgomanero, a sostegno di progetti Green e di Social Utility, ad impatto ambientale e sociale.
PMG Società Benefit vuole generare impatto positivo su società e ambiente, con l’obiettivo di diffondere una cultura inclusiva e rispettosa delle risorse naturali e migliorare la fruizione dei diritti da parte di chi è portatore di una qualsiasi fragilità.
Gruppo Insieme si può
L’Associazione no-profit “Insieme si può” è un ente di Nebbiuno (NO), con varie sezioni in Italia, che da trent’anni segue diverse iniziative solidali tra cui:
– sostenere casi locali e famiglie indigenti del territorio in difficoltà economica (cercando loro un’abitazione e consegnando borse alimentari)
– seguire progetti nei vari Paesi in via di sviluppo, in Africa e UE, a beneficio delle popolazioni locali

Dal 1989, ogni giorno recuperano cibo per donarlo alle Organizzazioni Partner Territoriali che aiutano persone e famiglie in difficoltà nel nostro Paese. La loro attività quotidiana è infatti quella di recuperare le eccedenze alimentari, salvando dallo spreco cibo ancora buono e distribuendolo a chi ne necessita.
Los Ninios del Maniana
Organizzazione no-profit italiana nata nel 2012, che supporta l’omonima Fondazione argentina nella sua opera di sostegno alle famiglie e ai bambini delle Ande Argentine.
Raul vive sulla Cordigliera Andina e presiede la Fondazione Argentina ‘Los Niños del Mañana’ che aiuta bambini letteralmente dimenticati dal mondo. In circa 20 anni Raul e la sua Fondazione hanno costruito inizialmente 7 comedores (mense), nelle quali i bambini trovano un pasto caldo, vestiti, cure mediche, aiuto allo studio e accoglienza. Dove non ci sono le mense i bambini vengono sostenuti tramite la regolare distribuzione di generi di prima necessità (bolsones). Ogni tipo di aiuto (denaro, cibo, vestiario etc.) viene da lui personalmente gestito insieme ai volontari a beneficio di tutti i bambini.

Marino Vicari, con Vifra, ha deciso di supportare la Fondazione di Raul che aiuta questi bambini svantaggiati. L’associazione di Volontariato opera inoltre per offrire un sostegno morale, nonché il supporto psicologico, materiale e spirituale per le persone che intendono prestare la propria opera in favore di questi bambini. Si impegna inoltre nella sensibilizzazione delle persone per una maggiore consapevolezza sociale ed evolutiva e per contribuire ad un mondo equo e solidale.